Conoscenza infinita?

Per sostenere il proprio credo che non esiste Dio, l’ateo è obbligato a dimostrare la conoscenza infinita, il che equivale a dire: «Ho conoscenza infinita che non esiste alcun essere con conoscenza infinita»Ravi Zacharias